Riapre l’Aeroporto di Linate: SMART SECURITY; più tecnologia, più negozi, più manutenzione della pista e controlli radiogeni per i bagagli da stiva

Linate riapre il 27 ottobre dopo un restyling durato 3 mesi, e intanto si prepara a diventare l’aeroporto più tecnologizzato d’Italia, tra i primi in Europa

Dal 2021 niente più code ai gate per il controllo separato di computer e apparecchi elettronici. Nessuno stop ai liquidi oltre i 100 ml. Tra meno di due anni lo scalo milanese, primo in Italia, avrà macchinari con “tecnologia Tac”, superando i classici raggi X, e li utilizzerà in modo diffuso in tutto le zone dell’aeroporto.

Sarà tutto più veloce e semplice e con meno limitazioni. Si punta alla “smart security”, e in prospettiva c’è allo studio anche il controllo biometrico facciale, da utilizzare nei vari processi aeroportuali.

La società Sea investirà 14 milioni che si aggiungono ai 50 milioni per la manutenzione della pista di volo, la realizzazione del nuovo edificio che verrà terminato sempre nel 2021 e l’inserimento dei controlli radiogeni per i bagagli da stiva.

Il 26 ottobre atterreranno i primi voli, mentre il 27 ci sarà la riapertura ufficiale. Non sarà tutto pronto però. Le attività verranno garantite, ma ancora non ci sarà l’edificio a tre piani, pronto nel 2021.

Lo scalo milanese ha molte potenzialità, soprattutto con l’atteso rilancio di Alitalia (la cui crisi ha comportato un parziale calo in bilancio). I 9 milioni di passeggeri potrebbero quindi crescere, mentre l’apertura di 22 nuovi negozi dovrebbero garantire maggiori ricavi nel settore retails.

PROSPETTIVE PER L’INCREMENTO DEL LAVORO

Risulta chiaro che una mole così imponente di innovazioni genererà una richiesta di personale altamente in tutti i settori; Qualifiche che necessitano di competenze. San Giorgio forma personale altamente qualificato per chi opera nelle aree aeroportuali, sia nel settore della sicurezza, nel controllo bagagli, in pista, nelle aree retails … Accogliamo quindi con gioia la riapertura dell’aeroporto di Linate, infrastruttura fondamentale nel nostro Paese.

Mettiamoci al lavoro! ECCO I NOSTRI CORSI:

AIRPORT SECURITY

SECURITY E VIGILANZA

SICUREZZA SUL LAVORO