AVSEC Categoria A1 Periodico

Aggiornamento sulle tecniche di screening, di ispezione manuale e capacità di utilizzare apparecchiature rediogene e per la rilevazione di metalli ed esplosivi.

Descrizione

AVSEC Categoria A1 Periodico – Personale che effettua il controllo (screening) delle persone, del bagaglio a mano, degli oggetti trasportati e del bagaglio da stiva

 

Tipologia di formazione: Periodica.

 

Metodologia didattica: Lezioni frontali, CBT, formazione a distanza.

 

Durata: 6 ore (periodica semestrale), 4 ore (periodica annuale).

 

Destinatari: Agente regolamentato, agenti regolamentati aeroporto, Enti di Stato, gestore aeroportuale, istituti di vigilanza.

 

Obiettivi della formazione:
Aggiornamento sulle tecniche di screening, di ispezione manuale e capacità di utilizzare apparecchiature rediogene e per la rilevazione di metalli ed esplosivi.

 

Contenuti della formazione:
  • Conoscenza degli atti di interferenza illecita già commessi nel passato nell’ambito dell’aviazione civile;
  • Conoscenza del quadro giuridico per la sicurezza dell’aviazione;
  • Obblighi e responsabilità delle persone che effettuano lo screening;
  • Procedure e circostanze nelle quali le persone devono o possono essere contestate o segnalate;
  • Individuazione degli articoli proibiti;
  • Conoscenza dei modi con cui è possibile occultare articoli proibiti;
  • Procedure di risposta in caso di emergenza;
  • Capacità di comunicazione di fronte a passeggeri pericolosi o di differenza culturale;
  • X-RAY/EDS/ETD;
  • HHMD/WTMD;
  • Interpretare le immagini prodotte dalle attrezzature di sicurezza.

 

Prova finale:
Test finale di apprendimento, teorico, effettuato a cura dell’istruttore certificato. La formazione sarà considerata completata con successo solo se la percentuale di errori non superi il 20%.