Antitaccheggio investigativo

L’obiettivo della formazione è quello di far acquisire le tecniche e le misure comportamentali idonee per  prevenire, contrastare e gestire furti e atti vandalici.

Descrizione

Antitaccheggio investigativo

 

Tipologia di formazione: Iniziale/Periodica.

 

Metodologia didattica: Lezione frontale e project-work di gruppo, simulazioni personalizzate sulle esigenze dei partecipanti, case study.

 

Durata: 8 ore

 

Destinatari:  Appartenenti alle forze dell’Ordine e alle forze armate, guardie giurate, addetti alla sicurezza, investigatori privati, addetti portierato e guardiania.

 

Obiettivi della formazione:
L’obiettivo della formazione è quello di far acquisire le tecniche e le misure comportamentali idonee per  prevenire, contrastare e gestire furti e atti vandalici.

 

Contenuti della formazione
  • Esame strutturale-organizzativo del sito presidiato;
  • L’attività preventiva volta ad evitare la sottrazione e/o il danneggiamento di beni esposti;
  • I sistemi antitaccheggio;
  • Etichette antitaccheggio;
  • Furto tentato e furto consumato;
  • Tecniche di occultamento della merce;
  • Modelli e tecniche di osservazione delle persone e della loro condotta;
  • Elusione dell’apparato antitaccheggio.

 

Prova finale:
Test finale di apprendimento. La formazione sarà considerata completata con successo solo se la percentuale di errori non superi il 20%.